Sintomi di una fattura di allontanamento

Quali sono i sintomi di una fattura di allontanamento e come capire se si ha una fattura addosso? Si tratta di domande abituali che numerosi assistiti mi pongono perché desiderano sapere se eventi specifici possono essere riconducibili a un rito di allontanamento o separazione della coppia.

Come si manifesta una fattura di allontanamento

Nei forum esoterici esistono vari rimedi fai da te e istruzioni su come liberarsi di una fattura, le quali però non permettono in nessun modo di capire se si è vittime di una fattura o di un maleficio di magia nera. Una potente fattura di allontanamento mostra sintomi ben precisi, la cui entità deve essere valutata da un operatore professionista capace di eliminarla completamente. Un distacco improvviso e apparentemente senza valido motivo, un declino inarrestabile della relazione sentimentale, un tradimento e altro ancora sono segnali importanti per ipotizzare l’esistenza di una fattura di allontanamento, certamente non realizzata con il limone ma con incantesimi o riti di separazione e repulsione.

Come capire se esiste una fattura

Come capire quindi se c’è una fattura e come togliere una fattura di allontanamento? La necessità di interpellare un Maestro di alta magia cerimoniale può sembrare superflua, anche perché la tendenza ad affidarsi a pratiche fai da te attrae ancora un gran numero di persone. I riti di allontanamento funzionano, producono effetti a volte irreversibili se vengono sottovalutati per lungo tempo e sono tra le richieste che ricevo con maggior frequenza. Ignorare comportamenti insoliti del partner, dando per scontato che si tratti solamente di episodi transitori, significa ignorare la gravità di alcuni sintomi e questo permette all’eventuale maleficio di causare conseguenze non sempre annullabili. In presenza di dinamiche anomale nella coppia è consigliabile consultare nell’immediato un esperto di magia operativa per ottenere un parere esatto su quanto sta accadendo.

Quando viene richiesto un rito di allontanamento

Un rito per allontanare una rivale è quello che molte donne richiedono per ottenere le attenzioni esclusive di un uomo, spesso già sposato o comunque impegnato, a qualsiasi costo e con qualsiasi mezzo. Una fattura di allontanamento può essere richiesta anche da un genitore per fare in modo che il proprio figlio si separi da una persona ritenuta non adatta a lui, oppure da individui tormentati dall’invidia e dalla gelosia che si rivolgono alla magia nera per rovinare amicizie e seminare discordia nei rapporti familiari. Prendo in considerazione anche richieste che prevedono la rottura di una coppia perché ritengo che la magia deve essere finalizzata innanzitutto alla realizzazione dei propri desideri, a prescindere da ciò che questa azione può togliere ad altri. Ottenere qualcosa per sé significa sottrarlo a un’altra persona, è una legge di vita alla quale nessuno può sottrarsi e l’obiettivo primario della magia è aiutare a raggiungere un obiettivo altrimenti inarrivabile.

Come annullare una fattura di allontanamento

Le fatture sulle persone, incluse le fatture di allontanamento, esistono davvero e sono in grado di stravolgere anche il più solido legame di coppia. Ricorro alla potente magia bianca per annullare riti e fatture di separazione di ogni tipo, a condizione che le conseguenze del maleficio non siano già diventate incontrollabili. Per questo motivo è essenziale chiedere una consulenza professionale per analizzare gli eventuali sintomi di una fattura di allontanamento e scegliere il rituale più efficace per rimuoverla, senza lasciar trascorrere del tempo inutilmente. Troppe coppie si disuniscono con grande facilità o si arrendono davanti a problemi che possono essere ancora risolti, non è automatica la presenza di un incantesimo di magia nera ma è bene non ricondurre sempre il tutto a una semplice coincidenza.

Testo protetto da copyright